Diario di viaggio in Ucraina: giorno 2

Domenica 3 febbraio 2008 (La benedizione del pastore Sunday Adelaya) “Unite le mani, alzatele in cielo e urlate una preghiera al Nostro Signore!”. La giornata si può riassumere più o meno così. Otto ore, forse di più, all’interno di un enorme centro sportivo per assistere alla cerimonia del Pastore Sunday e della sua “Embassy Of[…]