Ciao Corrado

Oggi è scomparso Corrado Sannucci, giornalista di Repubblica che da tempo combatteva con una brutta malattia. Voglio ringraziare Corrado per quello che mi ha insegnato quando, diversi anni fa, condividevamo la stessa stanza in redazione. Io apprendista giornalista, e lui che si divertiva a raccontarmi aneddoti e a prendermi in giro per la mia competenza tecnologica da lui ritenuta “eccessiva”.

Osservarlo lavorare è stato per me di grande insegnamento: da come telefonava ai contatti, come da una notizia che reputavo insignificante riusciva a tirar fuori un grande pezzo, come preparava i suoi viaggi all’estero. Ancora ricordo quando mi chiese d’insegnargli a utilizzare un piccolo lettore Mp3 e a come gli insegnai a importare i cd, lui così esperto del mondo e così “imbranato” con la tecnologia.

Ciao Corrado!

Di seguito, il ricordo di Fabrizio Bocca su Repubblica di oggi.

Continua a leggere Ciao Corrado

Pensieri sconnessi dopo la visione de “Il Grande Sogno”

Dopo aver visto “Il Grande Sogno” di Michele Placido, film ambientato durante gli anni della contestazione studentesca del ’68, continuo a pormi – sempre più – diversi interrogativi sull’Italia di oggi.

 

Continua a leggere Pensieri sconnessi dopo la visione de “Il Grande Sogno”

Arrivederci!

260 giorni di lavoro.
82 turni di notte.
Oltre 70 servizi.

È passato un anno dalla mia assunzione a Sky Tg24. Al momento il mio contratto è finito e sono in pausa, nella speranza di poter ricominciare quanto prima.

Un’esperienza, quella a Sky, che mi ha formato umanamente, culturalmente e professionalmente. Ho avuto modo di lavorare con colleghi di ottimo livello e di occuparmi a tempo pieno di storie importantissime, prima tra tutte quella del terremoto in Abruzzo, vicenda che ho vissuto in prima persona essendo in turno, la notte, in redazione.

Grazie a tutti i miei colleghi e ai miei compagni di viaggio, compagni di interminabili notti, di caffè, di mensa, di sala montaggio, di ticker, di Pod, di chiacchierate e soprattutto del servizio Active. Ci rivediamo presto, promesso!

Qui alcuni dei servizi che ho fatto.