Il film della campagna elettorale 2008

(Servizio di Daniele Semeraro) È il 16 gennaio 2008 (con grafica). Clemente Mastella si dimette da ministro dopo gli arresti domiciliari della moglie Sandra Lo nardo, coinvolta in un’inchiesta su un giro d’affari e favori, che vedeva indagato anche lo stesso Guardasigilli. Il 22 gennaio il presidente del Consiglio Romano Prodi decide di parlamentarizzare la[…]