Grasso: confische per colpire al cuore i clan mafiosi

da REPUBBLICA BARI – pag. VI Il procuratore a “Sbilanciamoci”. Oggi il ministro Ferrero e Cento parlano di solidarietà di DANIELE SEMERARO «Attenzione ai rapporti fra la mala e le imprese: la mafia è un fattore di forte e strumentale mantenimento del sottosviluppo dell´economia». Il duro ammonimento arriva dal procuratore nazionale antimafia, Pietro Grasso, intervenuto[…]