Hubble, lieto fine per la terza riparazione spaziale. Il mio servizio per Sky Tg24

  Hanno installato uno spettrografo dal valore di 88 milioni di dollari. Poi hanno riparato un apparecchio fotografico che aveva smesso di funzionare due anni fa. Non c’è sosta per i sette astronauti dello Shuttle Atlantis, che stanno lavorando alla riparazione del telescopio spaziale Hubble. Ieri nel corso della terza passeggiata spaziale di sei ore[…]

Lo shuttle vola a riparare Hubble. Il mio servizio per Sky Tg24

  Lo shuttle Atlantis alzerà la sua orbita fino a raggiungere quella del telescopio spaziale “Hubble” a 500 chilometri dalla superficie della Terra. Si tratterà di salire di poco più di un centinaio di chilometri e di inseguire il telescopio fino a raggiungerlo per poter procedere ai lavori di riparazione e manutenzione. Ma non sarà[…]

Tra miracoli e preservativi

→ Daniele Semeraro per lo Stivale Bucato Nelle basi antartiche si lavora molto, ma in inverno oltre al freddo anche il divertimento non manca. E in questo numero abbiamo anche due storie molto… bibliche UN CARICO DAVVERO SPECIALE PER LA BASE SCIENTIFICA Chi l’ha detto che nelle basi scientifiche che si trovano in Antartide non ci[…]

Sergey Brin (co-fondatore di Google) se ne va nello spazio

→ D@di per Downloadblog.it Chi di noi non ha cinque milioni di dollari da spendere per prenotare un posto per un viaggio nello spazio? È quello che ha fatto Sergey Brin, co-fondatore di Google, che ha staccato un’assegno dell’equivalente di 3,2 milioni di euro alla Space Adventures, agenzia di viaggi specializzata in viaggi nello spazio. Ovviamente[…]

“Perché scrivo sul blog? Perché me l’ha detto il dottore”

A chi vi chiede il perché passiate tanto tempo davanti al computer a scrivere ed ad aggiornare il vostro blog, ora potete rispondere che ve l’ha detto il dottore. Scherzi a parte, da uno studio appena pubblicato su Scientific American emerge che la blogosfera si è andata sempre più riempiendo negli ultimi anni proprio a[…]

Come saranno fatti i computer del futuro? Probabilmente avranno microchip chimici, magnetici o ottici

→ D@di per Geekissimo.com Come saranno i computer del futuro? Di quali materiali saranno costruiti? E quanto saranno veloci? Capita che ci poniamo spesso questa domanda, pensando agli anni a venire. Ebbene: alcune ricerche ultimamente pubblicate stanno dando luogo a un lungo dibattito nella comunità scientifica, perché pare davvero che nel giro di qualche decennio i[…]

Due università inglesi e una irlandese pubblicheranno gratuitamente le lezioni su iTunes

→ D@di per Downloadblog.it Due università britanniche (lo University College London e l’Open University) e una irlandese (il Trinity College di Dublino) renderanno le loro lezioni scaricabili gratuitamente via podcast da iTunes, permettendo così agli studenti (ma non solo) di seguire gli studi comodamente da casa. Si tratta delle prime tre università europee che hanno deciso[…]

20 cm di cultura

Boom di visitatori in Islanda, dove è stato aperto un museo interamente dedicato all’organo genitale maschile. Presenti oltre 260 peni di 90 specie diverse. Il reportage del nostro inviato HUSAVIK, Islanda – Se passate per l’Islanda, allora dovete proprio percorrere i 400 chilometri che distanziano la capitale Reykjavik dalla cittadina di Husavik e visitare il[…]

Il Politecnico di Valencia batte il record mondiale di trasmissione dati su fibra ottica: rivoluzione in case e uffici?

I ricercatori del Grupo de Comunicaciones Ópticas y Cuántica dell’istituto iTeam del Politecnico di Valencia, in Spagna, hanno segnato un nuovo record mondiale di velocità di trasmissione dati in fibra ottica, arrivando a un terabit al secondo in un tratto di un chilometro di fibra. Secondo i ricercatori si tratta di un’importantissima scoperta, che andrà[…]

Powerset: Wikipedia con un linguaggio naturale

→ D@di per Geekissimo.com Powerset ha presentato ieri un nuovo motore di ricerca per Wikipedia in grado di capire il linguaggio naturale dell’uomo, al posto delle chiavi di ricerca. Il concetto che sta alla base di Powerset è quello di spezzettare la frase ed estrapolarne i concetti, dando così la possibiltà all’utente di cercare anche concetti[…]

Nel 2020 i data-center inquineranno più delle compagnie aeree

→ D@di per Downloadblog.it Se la situazione attuale non cambierà, i data center con ogni probabilità nel 2020 sorpasseranno l’industria aeronautica in una non bella classifica: quella dei principali produttori di gas serra. Lo rivela uno studio di McKinsey & Co ripreso anche dal New York Times. Lo studio si sofferma maggiormente sulle opportunità di risparmio[…]

Google Earth potrebbe presto scendere negli abissi degli oceani

→ D@di per Downloadblog.it Vi piace viaggiare con Google Earth per luoghi sperduti? Vi piace esplorare il cielo e le costellazioni? Allora apprezzerete sicuramente la nuova funzione di Google Earth (ancora in fase di sviluppo) che molto probabilmente ci permetterà di visitare dal salotto di casa gli abissi e i fondali marini. Secondo alcune indiscrezioni, infatti,[…]

Le carte private di Darwin diventano gratuite e digitali

→ D@di per Downloadblog.it Quando è possibile ci piace parlare di iniziative volte a sfruttare il Web per la diffusione della cultura e per supportare lo studio di migliaia di persone in tutto il mondo. Da qualche giorno le carte private di Darwin, una delle figure più importanti ed emblematiche della scienza moderna, sono disponibili online[…]

Dalla Nasa un nuovo sito di divulgazione scientifica

→ D@di per Downloadblog.it L’esplorazione dello spazio è – chi di noi non ne è mai rimasto affascinato – uno degli argomenti più interessanti per bambini, ragazzi e studenti. La Nasa, l’ente spaziale americano, ha appena lanciato un nuovo sito (”Nasa Science“) tutto incentrato sulla divulgazione scientifica, la ricerca e i risultati raggiunti. Il sito offre,[…]