Iran, l’Europa si mobilita contro la repressione


Il mio servizio al minuto 1.34, dopo quello della collega Carola Di Nisio

 

L’Europa scende in piazza contro la repressione iraniana, mentre dopo YouTube e Twitter anche Facebook e Google traducono i propri sistemi in persiano.

Intesa Usa-Ue: alcuni detenuti di Guantanamo in Europa. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Washington e Bruxelles hanno raggiunto l’intesa su un accordo che sarà approvato formalmente lunedì dai ministri degli Esteri europei sulle condizioni per il trasferimento dei detenuti di Guantanamo in Europa. Lo riferiscono fonti comunitarie, precisando che la decisione di accogliere ex-detenuti spetterà ai singoli governi del Vecchio continente. Al momento, oltre all’Italia, altri cinque paesi hanno dato la propria disponibilità ad accogliere detenuti: si tratta di Gran Bretagna, Francia, Portogallo, Spagna e Belgio.

Apple presenta il suo nuovo gioiello: ecco iPhone 3G-S

Novità nel settore della telefonia mobile. Apple ha presentato ieri la nuova versione di iPhone, la 3G-S, in Italia dal 19 giugno. Il cellulare tuttofare, che ha venduto oltre 40 milioni di pezzi in tutto il mondo, diventa più performante, potrà registrare foto in alta qualità e video, e, se collegato a un computer, fungerà da modem per connettersi a internet. Oltre cento novità saranno rese disponibili gratuitamente anche agli attuali possessori di iPhone 3G. Tra queste anche quella di rintracciare l’apparecchio in caso di smarrimento o furto.

Carradine, la famiglia chiede l’intervento dell’Fbi. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Resta fitto il mistero attorno alla morte di David Carradine, l’attore americano trovato cadavere in un lussuoso albergo di Bangkok. I parenti non credono al suicidio né all’ipotesi del gioco autoerotico finito male e chiedono aiuto all’Fbi

Influenza A, prima vittima a New York. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Dal nove maggio scorso in Italia non si registra nessun nuovo caso di influenza umana A/H1N1, e la situazione nel nostro paese resta invariata, con nove casi confermati. Ma a livello internazionale, secondo gli ultimi dati forniti dall’Oms i casi accertati sono saliti a ottomila cinquecento sessantacinque, con settantatré decessi, di cui la maggior parte in Messico. Nella notte è morta la prima persona a New York: il vicepreside di una scuola media da giorni privo di conoscenza. Mentre oggi si apre a Ginevra la conferenza annuale dell’Oms.

Hubble, lieto fine per la terza riparazione spaziale. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Hanno installato uno spettrografo dal valore di 88 milioni di dollari. Poi hanno riparato un apparecchio fotografico che aveva smesso di funzionare due anni fa. Non c’è sosta per i sette astronauti dello Shuttle Atlantis, che stanno lavorando alla riparazione del telescopio spaziale Hubble. Ieri nel corso della terza passeggiata spaziale di sei ore e mezza, due astronauti sono riusciti a migliorare la capacità di Hubble di esplorare il cosmo e studiare le modalità con cui si sono formati pianeti, stelle e galassie.

Michael, l’astronauta italo-americano che “twitta” dallo spazio. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Si avvia verso la conclusione la missione nello spazio dello Shuttle che sta riparando il telescopio Hubble. Quella di sabato è l’ultima passeggiata spaziale. Uno degli astronauti, l’italo-americano Michael Massimino, è diventato famoso raccontando in tempo reale le proprie emozioni utilizzando internet.

Condannata a due anni la Pornoprof di Lecce. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Due anni di reclusione, con la formula del patteggiamento e sospensione della pena, per l’insegnante di 41 anni di Monteroni, in provincia di Lecce, che nel 2006 venne ripresa con i videofonini dai suoi alunni mentre, in aula, si faceva palpeggiare da alcuni studenti minorenni. Il video compromettente fu poi pubblicato su Youtube. La pena è stata inflitta per il reato di atti sessuali con minori, mentre è caduta l’accusa di corruzione. La docente, che non è stata interdetta dai pubblici uffici, potrà tornare ad insegnare.

Lo shuttle vola a riparare Hubble. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Lo shuttle Atlantis alzerà la sua orbita fino a raggiungere quella del telescopio spaziale “Hubble” a 500 chilometri dalla superficie della Terra. Si tratterà di salire di poco più di un centinaio di chilometri e di inseguire il telescopio fino a raggiungerlo per poter procedere ai lavori di riparazione e manutenzione. Ma non sarà una escursione del tutto tranquilla perché negli ultimi mesi è aumentato il numero dei detriti dispersi intorno al nostro pianeta e una collisione con qualche rottame, potrebbe rivelarsi fatale per lo scudo termico della navetta.

Ancora sulla notte del terremoto

Ringrazio il collega Federico Sisimbro, che nella bella intervista a “IL MONDO DI SKY TG24” ha parlato anche di me (troppo buono!) a proposito della notte del terremoto, durante la quale eravamo in turno insieme. Qui l’intervista completa.

Durante la notte del sisma che ha colpito l’Abruzzo eri di turno a Sky. Ci racconti quei primi momenti?
Ho vissuto la terribile esperienza del terremoto in Campania negli anni ’80. Quindi quando in redazione ho sentito la terra tremare sotto i piedi ho subito capito cosa stava succedendo. Mi sono consultato con l’altro mio collega, Daniele Semeraro, un giovane davvero molto preparato, e abbiamo avviato il motore di Sky Tg24. In poco meno di mezz’ora in redazione sono piombati il direttore Emilio Carelli e il vice Ivano Santovincenzo. Alle 5 Marco Piccaluga era già in onda con una serie di telefonate con esperti e autorità. Gente contattata nel cuore della notte da me e Semeraro. Il lavoro di squadra è anche questo, lavorare nelle retrovie per consentire un buon risultato finale.

Crisi, Draghi: dai mercati segnali di miglioramento. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Il mercato è migliorato molto. Parola di Mario Draghi, governatore della Banca d’Italia e presidente del Financial Stability Board, che nel corso di una conferenza stampa a Washington ha spiegato che “c’è una lunga lista di indicatori meno brutti del solito”. “Dire che il peggio è dietro di noi o parlare di luce in fondo al tunnel è prematuro” ha aggiunto. Al momento, dunque, non risultano inversioni di tendenza, ma solo un rallentamento del peggioramento.

Ma che cos’è esattamente questa febbre suina? La mia scheda per Sky Tg24


Il mio servizio dopo circa tre minuti dall’inizio del video

 

La febbre suina adesso fa paura. E’ un’emergenza sanitaria pubblica globale. L’SOS arriva dall’Oms. Il virus si propaga rapidamente e ha un potenziale pandemico. I decessi contati finora riguardano persone tra i 25 e i 45 anni. I paesi si stanno mobilitando. Città del Messico è in gionocchio: piu di 1000 contagi, 20 morti accertati, decine di decessi sospetti. Scuole, università, biblioteche e uffici luoghi pubblici chiusi. L’Italia non ha importato suini dal Messico assicura la Coldiretti. Nessun pericolo anche se l’attenzione è elevatissima spiegano dal ministero della Salute.

Varese, un delitto di una “crudeltà inaudita”. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Orrore a Varese. Due giovani sono stati arrestati per avere ucciso un 17enne ed averne occultato il cadavere, seppellendolo in giardino. L’omicidio è avvenuto lunedì scorso ed è scaturito per questioni legate allo spaccio di droga. La vittima è stata accoltellata e il suo corpo senza vita trasportato nel giardino di casa di uno degli assassini, dove è stato seppellito avvolto nella plastica. I due hanno confessato ma non si sono pentiti del gesto.

Terremoto, dal Cdm in Abruzzo 8,5 miliardi per la ricostruzione. Il mio servizio per Sky Tg24


Il mio servizio dopo un minuto dall’inizio del video

 

Dal consiglio dei Ministri di oggi all’Aquila dovrebbero arrivare otto miliardi e mezzo, sette dei quali per la ricostruzione, così come previsto dal decreto “Abruzzo”, che verrà approvato nella sua versione definitiva. Le regole saranno ferree: i nomi dei fornitori, ad esempio, saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale. Si potranno modificare i piani regolatori e ottenere in breve tempo la valutazione di impatto ambientale. I redditi dei fabbricati distrutti non concorreranno alla formazione del reddito imponibile ai fini Irpeg, Irpef e Ici fino alla loro definitiva ricostruzione.

Obama: “Ora la Cia è più importante che mai”. Il mio servizio per Sky Tg24

 

Il presidente per la prima volta in visita a Langley: “L’agenzia è fondamentale per la sicurezza degli Stati Uniti”. Sulle torture: “La diffusione dei documenti è avvenuta perché ormai era stata compromessa la segretezza delle informazioni”