La salma di Miriam Makeba rientra in Sudafrica. Il mio servizio per Sky Tg24

→ Daniele Semeraro per Sky Tg24

 

Numerosi i messaggi di cordoglio da ogni parte del mondo per Miriam Makeba. La cantante è morta a Castelvolturno durante il suo ultimo concerto dedicato a Saviano

Anche Dagospia alla festa di Tre Italia

Ehehe lo sapevo che Dagospia non avrebbe perso l’occasione di pubblicare le foto della maxi-festa della Tre Italia, alla quale ho partecipato anch’io mercoledì scorso.

(Gabriella Sassone per Dagospia – Foto di Umberto Pizzi da Zagarolo)

FESTONE A CINECITTÀ CON LA ROMA GODONA: POLITICI, GIORNALISTI E GNOCCHE
NOVARI LANCIA UN VIDEOFONINO CHE TI REGALA LA RAI, MEDIASET, CURRENT TV
CHICCO TESTA, MARTA MARZOTTO, GENTILONI, BASSANINI, GASPARRI, INNOCENZI

Per fortuna che a salvarci dalla noia mortale e trash-endente della Romanella mondana e presenzialista, c’è Vincenzo Novari, “l’amministrator cortese” della 3 Italia. Appena ha un nuovo prodotto da lanciare o una bella notizia da comunicare, Novari ti apparecchia un festone da mille e una notte, con la complicità della fida pierre Tiziana Rocca che lo segue dagli esordi della sua azienda. Stavolta, ecco scodellato nel felliniano studio 5 di Cinecittà, allestito in black e white, il “Videoparty NighTv”. Del resto, le notizie e i dati da snocciolare nel corso del dinner dallo stesso Vincenzino salito sul palco presentato dal comico Beppe Quintale, non erano di poco conto: da oggi, i clienti dell’operatore che trasmette in dvb-h, oltre che in umts, non pagheranno più nulla per vedere Raiuno, Raidue, Mediaset, Sky Meteo24, Current Tv e La3, nuovo canale autoprodotto. Ma non è tutto: sarà gratuito anche navigare su Internet e scaricare fino a 50 mega al giorno. Novari spiega che queste iniziative faranno lievitare a 5.000 ore di diretta l’anno con ben con 20 format nuovi al via da di settembre. “Siamo già il quarto operatore di tv mobile al mondo, di fronte a noi ci sono solo una società giapponese e due coreane e riteniamo che la tv mobile sia uno dei grandi trend di sviluppo economico dei prossimi dieci anni: al 2011 si calcola che il mercato avrà un fatturato di 20 miliardi di euro e 500 milioni di telespettatori. A novembre 2007 i telespettatori in tutto il mondo sono 50 milioni”, dice l’ad tra una portata e l’altra.

Prima di far ammirare i nuovi spot, on air dall’8 giugno, con protagonista la solita Luciana Littizzetto, ma in una versione “che non ti aspetti”. Ovvero una Luciana meno comica ma seria e introspettiva. Al fianco di Novari, a fare gli onori di casa, la discreta fidanzata Daniela Ferolla, ex Miss Italia 2001 (fu bruciata dall’attentato dell’11 settembre). Antonio Marano, il direttore leghista di Raidue, finalmente sorridente, arriva con la bella conduttrice bionda Chiara Giallonardo, inviata del programma “Piazza Grande” di Michele Guardì. La Marzottissima Marta, caftano maculato, siede al tavolo con Marano. E passa la serata a difendere la nipotina prediletta Beatrice Borromeo, che poi è uno dei suoi sport preferiti. “Ma vi rendete conto? Come gli è venuto in mente alla gente solo di pensare che mia nipote potesse mettersi con uno come Santoro, per lo più sposato!”.

Continua a leggere Anche Dagospia alla festa di Tre Italia