Stazione Termini, scene di ordinaria follia

Chi frequenta la metropolitana di Roma sa bene che da diversi mesi ormai cambiare da una linea all’altra alla stazione Termini è un’odissea. Tutta “colpa” dei lavori di ammodernamento della stazione, che sono fondamentali ma che obbligano i poveri passeggeri a farsi il segno della croce prima di intraprendere il tanto temuto “cambio di linea”. Nei corridoi già stretti e angusti si mischiano tutti i passeggeri che proseguono verso tutte le direzioni, i sensi di marcia cambiano in continuazione, le scale sono un vero e proprio cantiere e a volte ci si mettono anche 10 minuti per andare da una parte all’altra, tutti stretti e compressi.

Continua a leggere Stazione Termini, scene di ordinaria follia