Steve Jobs e i prodotti che funzionano

Ho atteso alcune ore prima di scrivere qualche riga sulla morte di Steve Jobs. Leggere tante pagine e vedere tanti minuti di televisione dedicati alla vicenda mi ha colpito, soprattutto perché molti colleghi hanno voluto insistere sul fatto che i prodotti che Jobs ha contribuito a creare siano belli e alla moda. È evidente che[…]

Ecco l’iPad 2, sul palco c’è Steve Jobs

Design innovativo, grande velocità, due telecamere: è il nuovo oggetto del desiderio presentato oggi a San Francisco davanti a una platea di appassionati, giornalisti e blogger   di DANIELE SEMERARO Ha un design tutto nuovo, è nove volte più veloce, ha due telecamere, può essere bianco o nero. È il nuovo iPad 2, presentato oggi[…]

Che la presentazione dell’iPhone 3G abbia inizio!

Oggi per molti appassionati dei prodotti Apple è un giorno molto speciale. Con ogni probabilità, infatti, Steve Jobs alle 19 ora italiana (le 10 ora locale) presenterà la nuova versione dell’iPhone durante l’annuale conferenza WWDC dedicata agli sviluppatori, che si tiene a San Francisco. Si tratta di un momento importantissimo per chi – come me[…]

C’è qualcosa nell’aria: un MacBook sottile sottile e un po’ di delusione

C’era davvero qualcosa nell’aria. I tanti fan della Mela che da giorni s’interrogavano sulle novità che sarebbero uscite dal Keynote di ieri di Steve Jobs al Macworld di San Francisco per una volta “c’hanno preso”. La novità principale, infatti, è stata la presentazione del nuovo MacBook Air: un computer portatile sottile sottile (“il più sottile[…]

Apple fa chiudere ThinkSecret. Un brutto segnale

D@di per Geekissimo.com ThinkSecret, uno dei siti più famosi che trattano novità e indiscrezioni sul mondo Apple, è stato costretto dalla stessa casa produttrice del Mac e dell’iPod a chiudere. La notizia – incredibile – che si sta diffondendo pian piano in queste ore è che i responsabili legali di Apple hanno condotto una lunga[…]

Il re della rivoluzione musicale online? Jobs

Il re indiscusso della rivoluzione musicale online? Senza dubbio Steve Jobs, Ceo di Apple. A decretarlo, la rivista americana Blender, che lo ha messo in cima alla lista delle 25 persone più influenti nel settore. Una lista creata con l’intenzione di mostrare chi dirige e influenza il fenomeno della musica in rete. Steve Jobs, con[…]