La lite in diretta Giuliano Ferrara-Luca Telese

Bella puntata di Tetris venerdì scorso. Ospite principale Giuliano Ferrara, che ha parlato della sua lista contro l’aborto davanti a un pubblico di sole donne e con cinque accanite femministe che gli hanno tenuto testa fino alla fine.

Nel video che propongo qui sopra, la lite tra Giuliano Ferrara e il conduttore Luca Telese, accusato di essere un giornalista alle prime armi. Devo ammettere che in ogni caso Luca ne è uscito

Sul blog di Tetris il commento di Luca. Qui, invece, gli altri video della puntata.

Un pensiero su “La lite in diretta Giuliano Ferrara-Luca Telese

  • Milano, via Bartolomeo D’Alviano 7, zona Piazza Frattini, tel 02.36525126. Vi abita una spia tutto sesso compulsivo e fascismo: Teresa Kozak ( Mata Hari of two thousands: varii mariti e 250 amanti avuti in tre decadi; anche se per lo piu’ per “ragioni professionali”; in che senso? presto detto). Massonissima, antiCristiani al calor bianco, ex amante anche di Licio Gelli, Marcello Dell’Utri, e addirittura Sandro Bondiiiiiii, ovviamente Berlusconianissima. Funzionaria nella “incappucciatissima”, massonononona, super piduistissima Bnl per venticinque anni. Pre pensionata da detta banca, incredibilmente, gia’ a 50 anni circa, come gesto di ringraziamento per i suoi serivizi “por-nazi/spionistici” forniti a massonerie copertissime filo piduiste italiane da fine anni 70 in qua. Amantissima di sesso orale, nudismo, pornografia “ extreme”, “ sesso con giovincelli”, “group/sex”, this is Teresa Kozak, nicked “Teresa Kosciak”, non per niente. Veniamo comunque ai giorni d’oggi. Su ordine del fascista puzzone Giuliano Tavaroli, della serpe Emanuele Cipriani, del mafioso sanguinario Marco Mancini, del delinquente fascio Gaetano Saya, della biscia nazista Riccardo Sindoca, con dietro ancora, ovviamente, i maf..ascisti assassini Berluscones, specialmente nella figura, anzi, figuraccia, dell’ex omosessuale, ex masturbatore compulsivo, ora mero impotente Giuliano Ferrara, andava a letto con non Berlusconiani, fingendosi di essi innamorata, per carpirne segreti, passarli poi ai Goebbelsianoni qui appena citati, e cio’ allo scopo di sbracare poi completamente la vita di qs grandi non Berluscones stessi. Secondo regime nazindranghetaro, quello Berlusconiano degli anni 2001/2006 . Faceva tantissimo sesso, allo scopo appena descritto, guarda caso, specialmente negli anni 2002 e 2003, gli anni “ double Abu”: Omar e Ghraib. Coordinava dietro lei ovviamente, anche la Cia “nazismoderna” di qs ultimi anni, quella del nazista putrido Jeff Castelli, del vermino Bob Seldon Lady, incoraggiata in cio’ tantissimo dal nazifascista pericolosissimo tipo Edward Luttwack e dal nuovo assetato di sangue “Re Erode” Mel Sembler, come dal killer invisibile Douglas Mc Elhaney, e anche dall’attuale chief di Villa Taverna, il “moderato mdernazista” Ronald Spogli, noto per le sue frodi elettorali ordinate sempre contro il centrosin, sia nel 2006, come nel 2008, da cui i famosi “Ronald Spogli elettorali”. Piu’, ovviamente, la banca filonazistissima Morgan Stanley della precedente gestione, quella Hitlerianissima Xuxluxclanistissima dei dirty thieves Daniel Hegglin e Philip Purcell. Mai stato antiamericano, a volte, ben anzi, ma come dicono a Napoli: “wagliunce’, akka nisciuno e’ fesso, amico mio”. Saluti, “Mata Hariuzza ei Budapest”.
    Ps 1 aaaa scordavo, tramava dietro anche il cocainissimo, parimenti simil maniaco sessuale Attilio Ventura. Un assassino vero e proprio che indusse al suicidio l’otto per cento, ripeto, l’otto per cento, del proprio personale nella Banca Leonardo che dirigeva, prima che dalla stessa, infatti, lo cacciarono. Cacciatolo da li dove e’ egli ora. In consiglio Mafiaset Nazistset Porciset Assassiniset Ladroniset Mediaset. Gli antichi celtici dicevano un interessante proverbio: “alla fine tutti i porci si ritrovano nei porcili”. Parlando del nazifascista ebreo Attilio Ventura ( diovrebbe essere contraddizione di termini, invece, con qs serpe, incredibilmente…), come di Hitlerset Everisivissimiset Sbracadremocraziaset Piduistoniterroristiset Mediaset, direi che si stra siamo.
    Ps 2 Attenzione a qs nome Michele Calzolari “ il corrottissimo”. Trattasi del nuovo Licio Gelli italiano, un giorno mi direte…

Lascia un commento