Rintracciare gli oggetti persi con il cellulare? Ci aiuta Chipolo One

Il piccolo tracker Bluetooth, con batteria incorporata, si può attaccare a qualsiasi oggetto e permette di non perderlo o di lasciarlo a casa inavvertitamente

È poco più grande di una moneta di plastica. Connette i propri effetti personali allo smartphone e aiuta a ritrovarli. Come? Suonando, o aprendo il cellulare e cercandoli su una mappa. Stiamo parlando di Chipolo One, piccolo tracker Bluetooth con batteria incorporata pieno di funzioni interessanti.

Le caratteristiche di Chipolo One

Punto di partenza per utilizzare Chipolo One è un’app, disponibile per iOS e Android, “Chipolo – Find Your Everything”. Dopo essersi registrati e aver accoppiato il tracker (operazione che viene effettuata in pochi secondi), il nostro smartphone rimane collegato con l’oggetto a cui il tracker è stato attaccato. Se non ritroviamo più le chiavi o il portafogli basterà aprire l’app e chiedere al Chipolo di suonare: una forte suoneria da 120 dB attirerà subito la nostra attenzione. Nel caso, contrario, in cui invece abbiamo a disposizione il tracker ma non ritroviamo il cellulare potremo premere due volte Chipolo per far suonare il telefono, anche se questo si trova in modalità silenziosa. Infine, attraverso l’app avremo a disposizione una mappa che ci permette di vedere l’ultima posizione registrata sia del nostro smartphone, sia del Chipolo. Infine, Chipolo è dotato di un sistema di alert e notifiche che si attivano quando c’è troppa distanza tra la persona (cioè il suo smartphone) e l’oggetto cui è fisicamente attaccato Chipolo One: è il tipico caso di quando ci si dimentica il portafoglio a casa. 

Chipolo ”fa anche le foto”

Tante le possibiltà di personalizzazione all’interno dell’app (possiamo anche scegliere un’icona che rappresenta l’oggetto a cui abbiamo attaccato Chipolo), come chiavi, zaino, bici, passeggino e così via. È anche possibile condividere Chipolo con altre persone (ad esempio altri membri della famiglia) per poter controllare l’oggetto da più smartphone. Piccola curiosità: possiamo usare Chipolo anche per farci un selfie o scattare una foto “a distanza”. Basta aprire l’app della fotocamera e, per far scattare la foto, premere due volte sul Chipolo. Chipolo, infine, funziona con Google Assistant, Alexa o Siri Shortcuts.

Disponibilità e prezzi

Chipolo One è distribuito in Italia da HInnovation by Nital ed è disponibile in sei colori: giallo, verde, blu, rosso, nero e bianco al prezzo al pubblico di 25 euro. La batteria è sostituibile ed ha la durata di due anni.

Pro e contro

PRO

Pratico, leggero, semplice da usare

Prezzo

CONTRO

Durante le nostre prove in alcuni casi la notifica “oggetto dimenticato” è arrivata in ritardo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.